Idee e soluzioni per l'Industria

MODI':

I Moduli



AMMINISTRAZIONE

Contabilità Generale
Vengono qui raggruppate tutte le funzionalità legate al settore amministrativo dell'azienda, che comprendono sia gli adempimenti fiscali veri e propri che quelli gestionali aziendali. Tutti i criteri di calcolo, di arrotondamento e di precisione relativi alla divisa sono parametrizzabili ed impostabili in fase di creazione di una nuova ditta. Nel suo complesso l'applicazione prevede, oltre alla completa gestione delle normative fiscali, un' ampio spettro di funzionalità indirizzate al controllo ed alla previsione degli andamenti della società.

I moduli contenuti nell'area contabile sono:

  • Contabilità:
    Contabilità generale e IVA, piano dei conti configurabile, scadenzario, incassi e pagamenti, partite aperte, adempimenti fiscali, divisa estera, gestione intrastat, bonifici gestione solleciti di pagamento, stampe di controllo e reportistica.
  • Riclassificazioni:
    Riclassificazioni di bilancio sia sulle registrazioni contabili definitive che su quelle provvisorie, possibilità di esportazione dati anche su Excel.
  • Provvisorie:
    Gestione movimenti e scadenze provvisorie per bilanci previsionali, controlli previsionali sui flussi di cassa e di banca.
  • Effetti Attivi:
    Gestione Ri.ba, accorpamento, creazione della distinta con più criteri, presentazione su carta e supporto magnetico, gestione insoluti.
  • Percipienti:
    Gestione ritenute d'acconto, contributi INPS e precentuali Albi Professionali con stampa del cedolino riepilogativo.
  • Gestione cespiti:
    Gestione degli ammortamenti materiali, immateriali e finanziari.


Contabilità Analitica
I normali criteri di gestione dei dati aziendali risolvono le problematiche relative alle normative civilistiche e fiscali in essere, non tenendo spesso in considerazione aspetti di gestione fondamentali per la determinazione e il raggiungimento degli obiettivi aziendali.

Storicamente, lo strumento per analizzare il reddito di un'azienda da un punto di vista strettamente gestionale è la contabilità analitica.
Risulta quindi evidente come l'elemento base della contabilità analitica sia costituito dalla duttilità nella rilevazione dei dati, allo scopo di configurare le analisi in funzione dell'attività aziendale e della struttura dei costi e dei ricavi. Modì offre uno strumento per organizzare e controllare i dati dell'impresa, riorganizzandoli secondo un'analisi per commessa o per centro di costo.
L'integrazione del modulo analitico è presente nei documenti del ciclo passivo e del ciclo attivo, nei movimenti di magazzino e naturalmente nelle prime note contabili e di documento, siano esse provvisorie o definitive.




VENDITE

Modì propone una gestione delle vendite che parte dalla creazione dell'offerta per proseguire con l'evasione della merce ed infine con la fatturazione immediata differita.
La trasformazione tra un documento e il successivo è completamente automatica e sincronizzata e garantisce una totale integrità delle informazioni gestionali.
A fianco del processo di vendita si innestano una vasta gamma di funzionalità che consentono di parametrizzare in modo flessibile le politiche commerciali, di controllare l'esposizione e il fido dei clienti ed infine di effettuare l'anlisi dei dati di vendita con grande semplicità e versatilità.
In tutti i documenti di vendita è possibilie richiamare un menù pop-up che permette di accedere a svariate funzioni: visualizzare delle quantità articolo, importazione dalla distinta base, importazione da altri documenti, dati Intrastat, visualizzazione delle scadenze e molto altro ancora.
Delle funzionalità sopra elecate evidenziamo, oltre alla possibilità di sisualizzare le scadenze di una fattura, l'opportunità da parte dell'utente di modificare ogni tipo di dato relativo alle scadenze: numero, data, importo, tipologia e note. In realtà da un documento emesso, ad esempio una nota di accredito, è possibile compensare automaticamente con una o più fatture direttamente in fase di emissione del documento dalle vendite.

I moduli disponibili per l'area vendite sono:

  • Gestione Offerte:
    Gestione delle Offerte commerciali e trasformazione automatica in ordini da cliente, gestione contatti commerciali.
  • Ordini da Cliente:
    Inserimento ordini, controllo disponibilità effettiva e prevista, verifica della scorta minima, evasione parziale o totale, impegno del magazzino.
  • Modulo Vendite:
    Documenti di trasporto, Fatture immediate/differite e accompagnatorie, note di accredito, ricevute fiscali, adempimento CONAI.
  • Sconti:
    Gestione avanzata dei listini e delle promozioni, matrice sconti a cascata per cliente- articolo- categoria cliente- categoria articolo.
  • Fido:
    Verifica esposizione del cliente, controllo di copertura del fido su emissione documenti di vendita, stampe di riepilogo.
  • Agenti:
    Gestione Agenti e Capi Area, percentuali provvigionali sulla base della categoria agente e articolo. Maturazione delle provvigioni su fatturato e/o incassato. Schede di dettaglio analitiche e sintetiche.
  • Punto Vendita:
    Gestione automatizzata della vendita al banco, collegamento con dispositivi di lettura codici a barre e con registratori di cassa, emissione automatica scontrino fiscale.




ACQUISTI

L'Area Acquisti di Modì propone una gestione integrata, completa e per alcuni aspetti simmetrica rispetto a quella delle vendite.
Il flusso delle informazioni è continuo ed inizia con l'emissione dell'ordine a fornitore per passare al carico automatico della merce ed alla conseguente chiusura dell'ordine, che può essere parziale o totale. Infine, si passa alla registrazione della fattura ricevuta con relativa generazione automatizzata delle scritture contabili e di scadenzario.
Nel corso dei passaggi appena descritti è possibile effettuare in qualsiasi momento controlli delle quantità, degli importi e delle condizioni di consegna, in genere basati sul documento di ordine a fornitore che formalizza l'accordo nella sua globalità.
Questo grado di integrazione della gestione degli acquisti, oltre a consentire una totale verifica del processo, permette di risolvere un problema assolutamente fondamentale per le aziende che hanno la necessità di gestire il magazzino. Nello specifico, la registrazione della fattura ricevuta è in grado di aggiornare automaticamente i valori di carico del corrispondente movimento di magazzino, permettendo di avere una situazione allineata e corretta delle valorizzazioni di magazzino sia gestionali che fiscali.

L'elenco delle principali funzionalità disponibili per l'area acquisti sono:

  • Ordini a Fornitore:
    Emissione dell'ordine a fornitore in modo manuale o automatico sulla base delle situazioni di magazzino selezionate applicando un criterio di ultimo fornitore o fornitore preferenziale.
  • Ricevimento Merci:
    Generazione documento collegato o meno ad un ordine a fornitore.
    Aggiornamento automatico di tutte le informazioni legate al magazzino ed al rapporto con il fornitore.
  • Fatture a Fornitore:
    Registrazione della fattura richiamando il documento di trasporto ricevuto oppure l'ordine del servizio.Aggiornamento delle informazioni a livello di scadenzario, prime note contabili, magazzino e di eventuali dati Intrastat.
  • Gestione Autorizzazione Documenti e Pagamenti:
    Cotrollo del flusso dei documenti e della contabilizzazione dei pagamenti, autorizzazione utenti predefiniti al pagamento scadenze fornitore.
  • Statistiche di Acquisto:
    Offrono la possibilità di definire liberamente le analisi che si vogliono effettuare a partire da un elenco di informazioni (fornitore, categorie merceologiche, categorie statistiche, aree ecc.), organizzandole su differenti livelli di dettaglio con totali e subtotali.




MAGAZZINO

La struttura di base dell'area è composta da un archivio anagrafico, da un'organizzazione per depositi e magazzini fiscali e da causali per la parte di movimentazione.
Le causali possono essere configurate anche per operazioni particolari e complesse quali le uscite per lavorazione conto terzi, i prelievi di magazzino o i movimenti merce interni. Nelle causali è possibile definire liberamente dei progressivi personalizzati e dinamici in modo da effettuare dei controlli oppure delle analisi in tempo reale sulle situazioni di magazzino; un tipico esempio potrebbe essere un progressivo di pezzi rotti o scartati in produzione.
I progressivi che vengono definiti nelle causali di magazzino sono dinamici, in quanto non esiste nessuna operazione di ricalcolo. Questo consente innanzitutto di evitare ogni possibile errore di valutazione sulle situazioni di magazzino, ed in secondo luogo permette di avere istantaneamente proiezioni nel futuro e nel passato semplicemente cambiando una data.
Per quanto riguarda la parte fiscale vengono gestite le valorizzazioni ad ultimo costo, costo standard, costo medio e LIFO a scatti sulla base della definizione dei magazzini fiscali.

I moduli disponibili per l'area magazzino sono:

  • Modulo Magazzino:
    Anagrafiche prodotti e servizi, carico e scarico merci, generazione automatica codici articolo, scorte minime, inventario di magazzino, chiusure e valorizzazioni fiscali, gestione lettori ottici, stampa etichette, gestione articoli equivalenti e sostitutivi. Picking List da ordini cliente. Dettagli di magazzino.
  • Gestione Lotti:
    Movimenti di magazzino, tracciabilità, controllo date di produzione e scadenza.
  • Gestione Matricole:
    Gestione delle matricole e serializzazione di un prodotto in fase di carico e di scarico dei documenti di vendita, acquisto e movimenti di magazzino.
  • Picking List:
    Per automatizzare il prelievo della merce a partire dagli ordini da cliente.


ISI engineering srl - via Sordello 25 - Oderzo (TV) - PIVA 02095540262